Notizia ufficiale: il debito pubblico italiano è (davvero) sulla luna!

Notizia ufficiale: il debito pubblico italiano è (davvero) sulla luna!

Il debito pubblico italiano aumenta di 3.000 euro al secondo.

Il livello del debito di 2.300 miliardi è tale che occorrerebbe una “manovra lacrima e sangue” da 23 miliardi all’anno per 100 anni. Con i BTP si finanzia lo Stato, ma a questi livelli prima o poi qualcuno ci lascia le penne!
Debito pubblico italiano, gli italiani ce lo hanno enorme. Sono appena rientrato da un viaggio di lavoro all’estero ed una sera mentre rincasavo dai diversi giri ho notato la luna piena, bellissima. Non so cosa diavolo mi sia passato per la testa e per quale motivo ho fatto l’accostamento che vi sto per descrivere. Prima di tutto facciamo un passo indietro.
In diverse occasioni ho affermato che non si deve investire né sui titoli di Stato italiani né tantomeno sulle obbligazioni bancarie perlomeno italiane. Al di là delle opportunità di rendimento che possono eventualmente offrire questi titoli, io ne ho sempre fatto una esclusione soprattutto per una ragione di diversificazione, ma anche per una questione di rischio che non viene percepito.
Lo sai come si legge il debito pubblico italiano 2.385.155.587.486 €?
Duemilatrecentoottantacinquemiliardicentocinquantacinquemilionicinquecentoottantasettemilaquattrocentoottantaseieuro.
Ti sei perso? Niente paura, non è soltanto un tuo problema ma un problema di tutti. Quando il numero diventa troppo grande ci perdiamo e non siamo quasi più in grado di leggerlo.
Ma torniamo al discorso della luna. Ti dicevo che a un certo punto mi è venuto in mente che una banconota da 500€ è lunga 16 centimetri allora ho trovato un modo per farti capire concretamente a quanto ammonta il debito pubblico italiano.
Seguimi nel ragionamento:
• 2.385.155.587.486 è l’ammontare del debito pubblico italiano;
• se lo divido per 500€ so le banconote da 500€ che occorrono per coprire questo debito ovvero 4.770.310.174 banconote;
• per riportare la misura in metri, unità a noi più comprensibile, divido 100 cm (ovvero un metro) per 16 cm (lunghezza delle banconote da 500€) ed ottengo 6,25;
• per riportare il numero complessivo delle banconote in metri divido quindi 4.770.310.174 per 6,25 ed ottengo 763.249.627 metri;
• 763.249.627 metri se lo dividiamo per mille otterremo i chilometri ovvero 763.249 Km.
Sebbene sia più comprensibile 763.249 Km forse risulta un numero ancora troppo grande, troppo astratto.
Allora ti chiedo: Lo sai quanto è la distanza dalla Terra alla Luna?
• Distanza Terra – Luna = 384.400 Km
Ovviamente è la distanza per la sola andata… Se la moltiplico per due avrò ovviamente la distanza andata e ritorno ovvero 768.800 Km.
Hai capito ora quanto è grande il debito pubblico italiano?
Forse in termini di dimensione, ora ti è più comprensibile. Siamo praticamente alla distanza terra-luna andata e ritorno coperta con pezzi da 500€!
Alla luce di questo, pensi che sia ancora tanto appetibile e sicuro investire in BTP oppure in buoni fruttiferi postali? Le alternative esistono, basta conoscerle!

Contenuto tratto da Sistema Ratio – 27.01.2017 – Roberto D’Addario

 

Leave a Reply